Sistemi certificati coibentazione facciate

BioVerd: il primo sistema in Europa di isolamento termico esterno di facciata, con pannelli di sughero biondo naturale ad ottenere il benestare tecnico ETA. Il sistema SoKoVerd.Vent, specifico per facciate ventilate di qualsiasi altezza, è certificato in euroclasse B-s1-d0 per la reazione al fuoco.

Comfort abitativo in tutte le stagioni, sicurezza e qualità certificate, durabilità e facilità di posa per isolare le facciate di edifici ecosostenibili.

Il sistema di isolamento a cappotto in sughero biondo naturale BioVerd ha ottenuto il benestare tecnico europeo ETA (11/0263) e il via libera alla marcatura CE, il contrassegno di sicurezza che attesta la rispondenza dei prodotti alle principali direttive comunitarie e ne permetterne la libera circolazione in tutti i paesi UE.

L’ente certificatore ITC (Istituto per le Tecnologie della Costruzione – CNR) membro dell’EOTA (European Organisation for Technical Approvals) ha verificato le prestazioni e le caratteristiche sostanziali dell’intero kit e dei relativi componenti che costituiscono il sistema BioVerd, ritenendole in linea con le normative condivise a livello europeo secondo la normativa europea ETAG 004 (Guideline for European Technical Approval of “External Thermal Insulation Composite Systems with rendering”).

Questo risultato ripaga gli sforzi di Coverd nella continua ricerca e nello sviluppo di materiali e soluzioni innovative finalizzate al prodotto e alle sue tecniche applicative e certifica la qualità di BioVerd:

il sistema isolante che unisce prestazioni uniche in fatto di ecosostenibilità, comfort e sicurezza, senza trascurare la semplicità di posa.

BioVerd è il primo cappotto isolante in sughero biondo naturale ad ottenere un riconoscimento Europeo -ETA-servendosi di un sistema che evita l’uso di tasselli eliminando così l’incidenza dei ponti termici puntiformi e semplificandone la realizzazione su ogni tipo di supporto. Coverd propone una soluzione di qualità assoluta anche per la facciata ventilata: SoKoVerd.Vent una valida alternativa ai sistemi di isolamento termico a cappotto oggi molto diffusi. Questa tecnologia, sicura e certificata nei confronti delle più severe disposizioni antincendio, rappresenta la risoluzione al limite principale determinato dall’impiego di un pacchetto isolante negli edifici anche molto alti.

Il sistema di isolamento in sughero biondo naturale SoKoVerd.Vent è stato progettato specificatamente per la realizzazione della facciata ventilata. Infatti il requisito essenziale è la certificazione per la reazione al fuoco in Euroclasse B-s1-d0 e può essere adottato senza limitazioni per realizzare edifici di qualsiasi altezza.

I vantaggi nell’utilizzo dei sistemi isolanti per facciate BioVerd e SoKoVerd.Vent sono riconducibili in parte alle caratteristiche chimiche e fisiche di un materiale unico come il sughero e in parte alla tecnologia applicativa sviluppata da Coverd in trent’anni di esperienza su cappotti tradizionali e facciate ventilate. Aspetti determinanti nel confronto con altri sistemi basati su materiali diversi sono la traspirabilità del sughero e il comfort termico nei mesi estivi.

Il surriscaldamento all’interno degli edifici con i conseguenti disagi per le persone è pari per importanza a quello della protezione dal freddo nei mesi invernali. Temperature troppo alte in casa o in ufficio possono provocare problemi di concentrazione, spossatezza e influire negativamente nell’attività lavorativa, di studio e di riposo, sino a rendere necessari sistemi di raffrescamento a regimi elevati, che però consumano molta energia.

Il sughero biondo naturale Coverd garantisce la stessa protezione degli altri materiali dal freddo invernale, ma garantisce prestazioni nettamente migliori nel periodo estivo per un maggiore tempo di sfasamento e di attenuazione dell’onda termica. Inoltre è traspirante, completamente ecologico e a basso impatto ambientale in tutto il ciclo di vita, dalla produzione allo smaltimento.

Questa caratteristica unica rende il sughero biondo naturale adatto anche all’isolamento di facciate caratterizzate da superfici scure, più soggette al surriscaldamento, lasciando ai progettisti maggiore libertà nella valorizzazione dell’immagine architettonica dell’edificio.

Fatte le valutazioni sul comfort e l’aspetto ecologico, per la scelta del sistema isolante della facciata vale una regola d’oro:

affidarsi sempre a sistemi collaudati e omologati che rispettino i criteri fissati dalla Guida ETAG 004 evitando di affidarsi per ogni componente a un sistema diverso.

Sistemi come BioVerd e SoKoVerd.Vent sono infatti composti da prodotti progettati per lavorare insieme, la mancata compatibilità tra elementi può dar luogo a seri danni.

Geom. Massimo Murgioni